Logo it.nowadaytechnol.com
Android 2023

Come Disinstallare Il Malware Vuoto Su Android

Sommario:

Come Disinstallare Il Malware Vuoto Su Android
Come Disinstallare Il Malware Vuoto Su Android

Video: Come Disinstallare Il Malware Vuoto Su Android

Video: Come Disinstallare Il Malware Vuoto Su Android
Video: Antivirus Android: come rimuovere l'app Flashlight, i malware e i virus 2023, Marzo
Anonim

Le app malware su Android possono essere difficili da gestire. Fortunatamente ci sono pochi metodi praticabili disponibili per sterminare il malware Android.

A volte, potrebbe non essere immediatamente ovvio che hai un'app malware, ma se noti qualche applicazione sul tuo dispositivo che non andrà via, incluse app malware vuote, adware o app non installabili, allora i metodi che abbiamo fornito di seguito dovrebbero essere in grado di aiutare.

Questi metodi saranno particolarmente utili per eliminare app malware che non possono essere disinstallate con i metodi usuali.

ollie-antivirus
ollie-antivirus

Metodo 1: disinstallare in modalità provvisoria

Ogni dispositivo Android ha una modalità provvisoria che ti consente di riprendere il controllo del tuo software in situazioni in cui altrimenti potresti non essere in grado di farlo. Tutte le app che non erano già presenti sul tuo dispositivo verranno disabilitate in modalità provvisoria, quindi è sempre bene verificare se puoi disinstallare l'app malware dalla modalità provvisoria.

Per accedere alla modalità provvisoria, prima tieni premuto il pulsante di accensione come faresti normalmente per spegnere il dispositivo. Invece di premere una volta il pulsante sullo schermo per spegnere il dispositivo, tenere premuto il pulsante di accensione sullo schermo e verrà visualizzata un'opzione per accedere alla modalità provvisoria.

modalità sicura ollie
modalità sicura ollie

Dopo essere entrato in modalità provvisoria, puoi tentare di disinstallare l'app con i metodi usuali come disinstallarla dal tuo cassetto delle app o dal menu "app" nell'app delle impostazioni.

Metodo 2: utilizza un'app antivirus

In alcuni casi, i virus possono nascondersi come file di sistema e questo significa che potrebbero essere in grado di indurre il sistema a lasciarli funzionare mentre il dispositivo è in modalità provvisoria.

Fortunatamente, è disponibile un metodo per rimuovere eventuali minacce nascoste che non è stato possibile rimuovere con il metodo 1.

App come AVG antivirus o Avast Mobile Security possono eseguire scansioni antivirus a livello di sistema sul dispositivo. Queste app saranno in grado di rilevare eventuali minacce che i loro sistemi di sicurezza sono riusciti a rilevare.

Per testare noi stessi questo metodo, abbiamo utilizzato l'antivirus AVG per eseguire la scansione. La scansione è passata attraverso ogni app e servizio installato sul dispositivo per testare eventuali minacce nascoste.

Metodo 3: eseguire il root del dispositivo e disinstallarlo

Se non riesci a rimuovere l'app malware dal tuo dispositivo Android utilizzando i metodi tradizionali sopra elencati, la soluzione migliore potrebbe essere quella di forzare il sistema da solo. Se ottieni l'accesso come root sul tuo dispositivo, potrai scaricare l'app "System app remover (ROOT)" da Jumobile sul Google Play Store.

Con questa app puoi scegliere servizi o app e rimuoverli completamente dal tuo smartphone. Quando si utilizza un'app come questa, è molto importante rimuovere solo i file offensivi. Se rimuovi qualsiasi file di sistema importante, potresti scoprire che si verificheranno altri problemi o, in alternativa, il tuo dispositivo potrebbe smettere di funzionare tutti insieme.

dispositivo di rimozione file di sistema
dispositivo di rimozione file di sistema

Per eseguire il root del tuo particolare dispositivo dovrai cercare nel nostro sito Web o utilizzare la ricerca di Google per trovare la guida di root adatta. Tieni presente che il rooting del tuo smartphone può influire sulla garanzia e non è disponibile senza i suoi rischi.

Metodo 4: reimposta il dispositivo

Se tutto il resto fallisce, la soluzione migliore potrebbe essere quella di eseguire il backup dei file e ripristinare il dispositivo alle impostazioni predefinite di fabbrica. Puoi prendere app di archiviazione cloud come Dropbox, Box o Google Drive per eseguire il backup completo dei tuoi file importanti e quindi ripristinare le impostazioni di fabbrica dello smartphone seguendo i passaggi seguenti.

Se ti assicuri di eseguire il backup di tutto in anticipo, non dovresti perdere alcun dato oltre ai dati dell'app locale.

Ecco come ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo smartphone:

Apri il ' impostazioni'App

Scorri verso il basso e individua " backup e ripristino " o "Backup" o 'Ripristina'

Nel menu seguente, individua il file "Ripristino delle impostazioni di fabbrica' opzione

Assicurati di avere almeno il 30% della batteria e quindi tocca "Reimposta telefono" pulsante

ollie-factory-reset
ollie-factory-reset

Dopo il ripristino delle impostazioni di fabbrica, tutte le tue app verranno rimosse. Questo dovrebbe anche rimuovere l'app malware dal tuo sistema. Ora puoi accedere nuovamente al tuo account Google e scaricare l'app di backup da Google Play Store per eseguire il backup dei file.

Facci sapere se questi metodi ti hanno aiutato a risolvere il tuo problema di malware Android.

Popolare dall'argomento